Migranti. L’Europa tenta l’esorcismo dell’Italia

barcone_immigratiÈ proprio così, per salvare l’Italia dal Male che la sta divorando, all’Europa è rimasta solo una strada: l’esorcismo.

Quando tutte le medicine e le terapie tradizionali falliscono, bisogna rassegnarsi a ricorrere a quelle soprannaturali. Ed ecco, allora, che quei freddi e compassati burocrati, pur di salvarci, pur di liberarci dalla corruzione e dal malaffare che corrompe l’anima della politica italiana hanno deciso di esorcizzarci. Certo non hanno chiamato un prete con acqua benedetta, croce e Bibbia, ma hanno chiuso le frontiere per farci purificare con il nostro stesso male. Infatti, in Europa hanno ormai capito che tutti gli immigrati che sbarcano sul nostro paese (scritto con la minuscola perché al momento non siamo degni di utilizzare la P maiuscola) sono il frutto del desiderio di fare soldi dei nostri politici. L’emergenza immigrazione è voluta, guidata e controllata da alcuni dei nostri politici perché per loro rappresenta una miniera d’oro. Hanno trasformato la bontà in un sistema per far arrivare i soldi pubblici ai gestori amici che si dividono il mercato. E il mercato dei fondi statali per i centri di accoglienza per gli immigrati è immenso. Lo sforzo che l’Italia fa per soccorrere gli immigrati non è bontà, ma interesse economico. Secondo Buzzi con gli immigrati si fanno più soldi che con la droga. E quindi eccoci in prima linea nel cercare e recuperare i barconi. Purtroppo però, tutte queste persone che sbarcano in Italia cominciano ad essere troppe e allora il nostro governo ha tentato di sbolognarle in tutti i Paesi (questi con la maiuscola) europei. Una volta che i premier europei hanno capito il gioco, però, hanno chiuso le frontiere (in barba agli accordi di Schengenlasciandoci soli a gestire l’imbroglio, nella speranza che questo provvedimento purifichi come un fuoco salvifico le nostre istituzioni dalla corruzione e dall’illegalità.

Marco Di Mico

 

 

MARCO DI MICO "LA VICENDA DI UN LAVORATORE BASTARDO"

MARCO DI MICO<

br />”LA VICENDA DI UN LAVORATORE BASTARDO”

e-book

http://www.bookrepublic.it/book/9788866935247-la-vicenda-di-un-lavoratore-bastardo/

versione cartacea

http://www.mondadoristore.it/vicenda-lavoratore-bastardo-Marco-Di-Mico/eai978886693036/