Cosa fanno i nostri ragazzi quando passano ore davanti al computer?

photoCosa fanno i nostri ragazzi quando passano ore davanti al computer? Dovevailpaese prova a dare una risposta intervistando Giancoso, un giovanissimo youtuber italiano.

 

Rispondere a questa domanda non è semplice, anche perché le attività possibile sono un’infinità. Comunque tra le mille cose che possono fare, la più diffusa è quella di seguire qualche canale Youtube.

Infatti, mentre per gli adulti è consuetudine distrarsi vedendo la TV, andando al cinema o al teatro, per i giovani e giovanissimi queste stesse attività si fanno attraverso i video pubblicati su Youtube.
Navigando su questo celebre sito è possibile vedere di tutto, dai film, ai TG, agli spezzoni di programmi televisivi e soprattutto i video pubblicati da vere e proprie star che sono seguiti da milioni, e ripeto milioni, di giovani. I video più seguiti sono quelli che mostrano e commentano, magari in modo ironico, i videogiochi maggiormente amati dai ragazzi. Ma in questo supermercato dei video auto-prodotti, è possibile anche trovare “come truccarsi”, “ che cosa indossare”, “barzellette”, ecc.

Provate voi stessi a farvi un giro e rimarrete sbalorditi dalla incredibile varietà di offerta.

Dovevailpaese per capire qualcosa di più di questo mondo, ha intervistato un giovane, anzi giovanissimo, youtuber italiano, conosciuto su Youtube come Giancoso.

Questo il suo canale:

https://www.youtube.com/channel/UCoPM52YV0J0p1YwTd-CVhPQ

d. Da quanto tempo pubblichi, cioè posti, video?
r.  Circa un anno e mezzo.
d.  A che età hai iniziato?
r.  Circa dodici anni.
d. Che genere di video produci?
r.  Mostro un gioco e lo commento.
d. Spiegaci come fare un video.
r.  Pubblicare un video è abbastanza semplice, basta avere una telecamera o una webcam, un poco di dimestichezza con il computer, un account Google e un argomento che si vuole trattare. Per i giochi, oltre a queste cose è necessario che il computer sia potente perché dovrà contemporaneamente elaborare le immagini e i suoni dei giochi e registrarli, inoltre dovrà registrare anche l’immagine dello youtuber ripresa dalla webcam e la sua voce.
d. E tu come hai fatto a procurarti questa attrezzatura?
r.  Me l’hanno comprata i miei l’ultimo Natale, prima mi arrangiavo con un vecchio P.C. di mio padre.
d. Come influisce questa tua attività sul rendimento scolastico?
r.  Io per adesso non ho mai avuto problemi, anzi sono sempre stato il migliore o uno dei migliori della classe. E poi se vedete uno dei miei video vi renderete conto che per farli ci vogliono molte competenze e questo sicuramente migliora tutte le mie capacità.
d.  Accidenti, parli come un manager. Fammi un esempio di come ha migliorato le tue “competenze”.
r.  Oltre ad aver acquisito la capacita di lavorare con i programmi di editing e di fotoritocco, di aver aumentato le mie conoscenze informatiche, ho migliorato notevolmente il mio inglese. Infatti questo è un ambiente dove è indispensabile avere una buona padronanza di questa lingua. E impararla facendo una cosa che ti piace è il metodo migliore.
d. Quindi è un tipo di passione che consiglieresti?
r.  Certo.
d. Fai qualche sport?
r.  Si, sono cintura marrone di karate. Ho iniziato quando non avevo neanche sei anni e non ho mai smesso.
d. Cosa diresti ai genitori che leggeranno questa intervista?
r.  Lasciate che i ragazzi trovino la loro strada, ma buttate sempre un occhio su quello che fanno.

 

Questo sopra è uno dei video di Giancoso.

Tanto per fare un esempio di quanto grande sia la diffusione e il seguito di alcuni youtuber, qui sotto trovate una brevissima classifica mondiale:

5) NigaHiga: 2,3 miliardi di visualizzazioni, 15,2 milioni di Iscritti

4) JennaMarbles: 1,8 miliardi di visualizzazioni, 15,5 milioni di iscritti

3) Smosh: 4,7 miliardi di visualizzazioni, 21,1 milioni di iscritti

2) HolaSoyGerman: 2,1 miliardi di visualizzazioni, 24 milioni di
iscritti

1) PewDiePie: 10,1 miliardi di visualizzazioni, 39,3 milioni di iscritti
Questa incredibile popolarità si traduce in ricchezza. PewDiePie ha dichiarato di aver guadagnato in un solo anno 7,5 milioni di dollari. Niente male per un’attività fatta da casa.

Una curiosità: Lo youtuber italiano con più iscritti si chiama Favij e ha 2,5 milioni di iscritti.

 

 

MARCO DI MICO "LA VICENDA DI UN LAVORATORE BASTARDO"

MARCO DI MICO
“LA VICENDA DI UN LAVORATORE BASTARDO”

e-book

http://www.bookrepublic.it/book/9788866935247-la-vicenda-di-un-lavoratore-bastardo/

versione cartacea

http://www.mondadoristore.it/vicenda-lavoratore-bastardo-Marco-Di-Mico/eai978886693036/

 

 

 

 

°

°

°

°

°

°

°

°

°