Cassazione. Sentenza contro il lavoro

Con la sentenza n° 25201 del 7 dicembre 2016 la corte di Cassazione stabilisce che “la volontà da parte del datore di lavoro di aumentare i profitti” rappresenta un giustificato motivo oggettivo per il licenziamento. Con questa sentenza della sezione Lavoro della suprema Corte non occorre che vi siano difficoltà economiche o uno stato di crisi per licenziare un lavoratore, ma è sufficiente che l’impresa si riproponga di guadagnare di più. Continua a leggere

Io sono il più grande scrittore e la letteratura fa schifo

Sono Marco Di Mico, il più grande scrittore italiano. Il mio libro è l’unico capolavoro della letteratura italiana in commercio. Leggetelo e mi crederete. La letteratura italiana fa schifo? Chi è il più grande scrittore italiano? Perché gli italiani non leggono?
Continua a leggere

Il Cristianesimo e la definizione della guerra. Dalle Beatitudini Evangeliche all’idea di “guerra giusta”

I primi padri della chiesa, basandosi su alcuni brani del Vangelo e credendo di interpretarne lo spirito, ritenevano che la guerra andasse sempre condannata e che ogni guerra fosse sempre illecita. Il buon senso, e l’esperienza, però, mostravano che perseguire la pace non fosse sempre possibile e che vi erano situazioni in cui bisognava reagire. Continua a leggere

Letteratura. La scuola e la Luna. Il nuovo capitolo del nostro romanzo a puntante

Letteratura. La scuola e la Luna. Il nuovo racconto del nostro romanzo a puntate.
Pubblichiamo oggi il racconto del romanzo a puntate scritto da Marco Di Mico. Anche se pubblicato per terzo è l’inizio della storia. Che altro dire? “Buona lettura”. Continua a leggere

Viaggiatori senza memoria. L’appassionato singolo di Antonio Lapunzina

Dovevailpaese nasce con lo scopo di mostrare dove sta andando il nostro Paese. L’idea è quella di “conoscere per sanare”, ossia di capire le storture e i difetti dell’Italia per potervi porre rimedio. Senza consapevolezza non è possibile trovare delle soluzioni. Il cantautore siciliano Antonio Lapunzina, con il suo primo singolo “Viaggiatori senza memoria”, va proprio nella stessa direzione. Dalla … Continua a leggere

POESIA. La ricerca della libertà

Dovevailpaese pubblica una poesia intima e acuta, scritta con assoluta sincerità da chi si interroga sul rapporto uomo-Dio, su quanto ci sia di divino nell’uomo e di quale strada percorrere per congiungersi con la parte divina che risiede in noi. Continua a leggere

“23”, il romanzo di Simona Colaiuda

Uscirà a breve il romanzo di Simona Colaiuda, scrittrice intelligente che conosce a fondo i meccanismi della narrazione e quelli della psicologia umana. Il romanzo vi sorprenderà già dalle prime pagine, trascinandovi nei processi cognitivi e nella coscienza della protagonista. Insomma un libro da leggere e su cui riflettere. – SINOSSI: “23” DI SIMONA COLAIUDA. Ilaria vive a L’Aquila da … Continua a leggere

Lo sguardo

Cosa cerca Dio in noi? Perche posa il suo sguardo sulle nostre vite insignificanti e ripetitive?
Dio ci guarda da milioni d’anni e non si stanca. E’ un mistero per me questo fatto. Che cosa trova in noi di interessante? Le nostre vite sono noiosamente tutte uguali da sempre. Nasciamo bellissimi, buoni, perfetti. Nell’adolescenza sogniamo cose grandiose. Diventiamo cinici e indifferenti nella maturità. Rassegnati e stanchi nella vecchiaia. I nostri sogni lentamente sbiadiscono e la vita perde colore. L’entusiasmo viene sostituito dalla concretezza e l’amore dall’egoismo. Ognuno è un attore che recita la stessa parte. Continua a leggere

Poesia: I morti che vivono scontenti

Una poesia di Marco Di Mico che, con ogni probabilità, farà molto rumore. Bella e cattiva esprime il malessere di molti che in questi anni di crisi stanno soffrendo fra l’indifferenza della politica e delle istituzioni, offesi e oltraggiati oltre che dalle proprie difficoltà dallo spettacolo di una classe politica corrotta, egoista e meschina oltre ogni immaginazione. Continua a leggere

La vicenda di un lavoratore bastardo

Ringraziamo la redazione di Medeaonline che ci ha permesso di pubblicare l’intervista rilasciata da Marco di Mico, autore di “La vicenda di un lavoratore… bastardo”. Inaspettato caso editoriale. Come le è venuta l’idea di questo libro? Innanzitutto diamoci del tu, perché il mio cervello è tarato per la confidenza e non per le formalità. Ottimo, allora riformulo la domanda. Come ti … Continua a leggere

Le furbizie di Sky. La peggior televisione esistente in Italia.

Buongiorno, volevo raccontare come Sky si comporta con i suoi abbonati. Io sono Marco Di Mico e sono abbonato a SKy da sempre, oltre 10 anni. Per tutto questo tempo ho usufruito del “Mosaico Interattivo”. Improvvisamente tale servizio non ha più funzionato. Premendo il tasto verde del telecomando non compare più il famoso “Mosaico”, ma una pagina nella quale si … Continua a leggere

Adelchi. La forza della letteratura contro la politica d’oggi

Come gli Italiani dell’Ottavo secolo, siamo oppressi e sottomessi. Allora erano gli stranieri invasori, ora una casta politica che ci dissangua, che continua a prendere tangenti e che, nonostante le nostre difficoltà, non sa rinunciare al proprio sfarzo. Mentre noi, come i nostri antichi predecessori, speriamo che qualcuno ci ridoni la libertà. Libertà che certamente non ci verrà concessa da questi politici troppo legati con una visione affaristica della cosa pubblica. Come non ce la diedero i Franchi dopo aver sconfitto i Longobardi.
L’Adelchi ha evidenziato la nostra particolare predisposizione a chinare la testa. Attitudine non ancora superata e che ancora ci contraddistingue. Continua a leggere

“La vicenda di un lavoratore bastardo”. Intervista al suo autore

La redzione di “dovevailpaese” riporta l’intervista rilasciata da Marco Di Mico alla rivista medeaonline. Si ringraziano i responsabili per la loro gentile concessione.   Marco Di Mico, curatore per la Utet di tre volumi delle edizioni critiche della storia del pensiero economico nonché storica penna di Medeaonline (per cui dirige la sezione Economia e lavoro), firma, per Medea edizioni, Storia … Continua a leggere

Letteratura. “Darshan” il racconto completo di Marco Di Mico gratis per voi

La redazione di dovevailpaese pubblica l’intero racconto di Marco Di Mico e si scusa per il periodo di assenza. A tutti voi auguriamo buona lettura   Darshan   Racconto di Marco Di Mico       Solo macerie. Solo distruzione. Solo rottami di una civiltà impazzita. Dopo l’ultima esplosione nucleare, sul nostro pianeta, un tempo splendido giardino dell’Eden, meraviglioso Paradiso … Continua a leggere

A chi giova un altro indulto?

Volentieri, la redazione di “dovevailpaese pubblica una e-mail giunta in redazione. In Italia abbiamo una disoccupazione del 12,5% (1,2 punti percentuali in più rispetto l’anno scorso) per un totale di 3 milioni e 190 mila senzalavoro. Pil in calo, aziende che delocalizzano, giovani che abbandonano il Paese per cercare un’opportunità. In questo quadro deprimente, il presidente della Repubblica, assieme al … Continua a leggere

Economia italiana. Dove stiamo andando?

Che cosa rimarrà del nostro sistema produttivo? Forse niente di niente. Fra le aziende che chiudono, quelle che delocalizzano e quelle che sono vendute ai grandi gruppi stranieri, stiamo diventando un deserto industriale. La situazione, nonostante la sua drammaticità, sembra non preoccupare. Il nostro tessuto produttivo si affievolisce sempre di più e noi stiamo perdendo posti di lavoro, conoscenze, ricchezza. … Continua a leggere